Collagene della pelle: i segreti scientifici di una pelle bella e compatta

Che effetto ha il collagene sulla pelle? Vale la pena integrarlo in età avanzata per migliorare il proprio aspetto? Quando è opportuno iniziare a integrare questa proteina? E per quanto tempo si dovrebbe assumere il collagene affinché la pelle veda i suoi effetti? Continuate a leggere e scopritelo nel nostro articolo di oggi!
kolagen na skore 1

Collagene per la pelle?

Ultimamente avete notato un cambiamento nella qualità della vostra pelle: un peggioramento della compattezza, un graduale cedimento dei tessuti e forse anche le prime rughe? Se è così e sentite di voler provare a ritardare visivamente il passare del tempo, vi invitiamo a leggere il nostro testo di oggi. Questa volta vedremo se il collagene cutaneo è sempre l’integratore giusto e come utilizzarlo al meglio per ottenere risultati anti-invecchiamento ottimali!

Il collagene aiuta la pelle?

Sì, il collagene per la pelle ha un effetto scientificamente provato. Tuttavia, non sarà la soluzione perfetta in ogni situazione: tutto dipende dal problema che si sta affrontando. Il collagene è un modo fenomenale per prendersi cura di sé in un contesto anti-invecchiamento. Tuttavia, prima di passare in rassegna le ricerche disponibili e di concentrarci sugli usi specifici del collagene, diamo un’ulteriore occhiata alla sostanza stessa. Che cos’è esattamente il collagene e perché viene utilizzato nella cura della pelle delle donne sopra i 25 anni?

Collagene per la pelle: cos’è e perché funziona?

30%. Questa percentuale di tutte le proteine del nostro corpo è costituita dal collagene. Insieme alle cheratine, alle glicoproteine e all’elastina, appartiene al gruppo delle cosiddette proteine strutturali [1]. Ciò significa che costituisce una forma di fondamento per i nostri tessuti e le singole cellule. È un elemento indispensabile di ogni organismo umano, che influenza la condizione della pelle, dei capelli, delle unghie o delle articolazioni.

Se il collagene si trova nel corpo, perché le persone lo integrano sulla pelle?

Questo perché di solito dopo i 25 anni inizia il processo di esaurimento del collagene nell’organismo. Con l’avanzare dell’età, il collagene negli strati profondi della pelle cambia: da una rete di fibre strettamente organizzate, si trasforma in una sorta di labirinto disorganizzato [2]. Meno collagene significa una pelle meno soda, liscia e giovane. Tuttavia, l’età non è l’unico fattore determinante della perdita di collagene: anche l’esposizione a fattori ambientali può danneggiare le fibre di collagene, riducendone lo spessore e la forza e provocando rughe sulla superficie della pelle [3 Harvard ibidm].

Quali altri fattori portano alla necessità di assumere collagene sulla pelle?

Non è necessario, ma l’integrazione di collagene per la pelle è sicuramente utile in diversi casi:

  • con l’esposizione ai raggi UV,
  • a causa di uno stile di vita intenso, cosiddetto “festaiolo”,
  • quando si fuma.

Oltre all’età, questi sono i fattori che possono influenzare in modo significativo i livelli di collagene nell’organismo. Vale la pena considerare anche i geni. È vero: la rapidità con cui invecchiano le persone della nostra famiglia (genitori, nonni) ha spesso un impatto anche sul nostro processo di invecchiamento.

Cosa fa il collagene ingerito per la pelle?

Secondo le ricerche, l’integrazione di collagene nella pelle può migliorare l’idratazione e l’elasticità cutanea, ma è importante notare che è l’uso a lungo termine del collagene a produrre un effetto più benefico sull’idratazione e l’elasticità della pelle rispetto all’uso a breve termine dell’integratore [4]. Ecco perché la regolarità e la tempistica dell’integrazione sono così importanti. Ricordate che il collagene per la pelle non è una bacchetta magica: ci vuole un po’ di tempo per colmare le carenze dell’organismo, che a volte si generano anche nel corso di molti anni. Tuttavia, i benefici dell’integrazione non finiscono qui.

Collagene cutaneo ed effetti – ulteriori ricerche

Un altro studio ha rilevato che il collagene integrato fornisce idratazione (levigatura), elasticità e idratazione della pelle, riducendo ulteriormente le rughe e la rugosità [5]. Inoltre, gli studi raccolti nella pubblicazione non hanno evidenziato effetti collaterali dell’integrazione orale [6]. Riassumiamo quindi gli effetti del collagene sulla pelle:

Buono a sapersi: il collagene mostra proprietà ancora più positive per il nostro organismo. Se volete saperne di più, date un’occhiata al nostro articolo: L’uso del collagene.

Quando il collagene non aiuta la pelle?

Il collagene cutaneo non è utile per le malattie che richiedono un trattamento farmacologico: un integratore non è un farmaco. Se si è affetti da dermatite atopica, psoriasi o herpes, ad esempio, è bene rivolgersi in prima istanza a un dermatologo. Tuttavia, il collagene può aiutare la pelle a rigenerarsi quando il processo patologico è terminato. Si tratta di una proteina naturalmente presente nell’organismo di tutti, quindi se si scelgono prodotti testati in laboratorio e di qualità pura (senza zucchero, conservanti, coloranti artificiali, ecc.), è possibile utilizzarli per aiutare la pelle a riprendersi.

E il collagene applicato esternamente sulla pelle non è sufficiente?

Purtroppo, nella stragrande maggioranza dei casi, no. I processi chiave per la pelle avvengono all’interno dell’organismo. Il supporto esterno è ovviamente molto importante. Un’adeguata cura della pelle con cosmetici contenenti collagene può ovviamente dare buoni risultati. Tuttavia, non si tratta tanto di risolvere il problema dall’interno quanto di neutralizzarne gli effetti dall’esterno. Un’ottima combinazione per la pelle è rappresentata dall’integrazione di collagene e dall’uso quotidiano di trattamenti adeguati. Nei negozi si possono trovare diversi tipi di cosmetici a base di collagene: crema, siero, tonico, emulsione, olio, balsamo per gli occhi o maschera. Naturalmente, il collagene non deve essere l’unico ingrediente della vostra cura della pelle quando lo integrate: tenete d’occhio la vostra pelle e scegliete le soluzioni giuste per lei, indipendentemente dal collagene che assumete.

Quale collagene scegliere per la vostra pelle? Scoprite le 5 caratteristiche principali dell’integratore giusto

Testati in laboratorio, con una composizione naturale, cosiddetta pura, con il giusto peso molecolare, con un dosaggio adeguato all’età e alle esigenze (5.000 mg – 10.000 mg) e di origine ittica. Sì, ognuno di questi fattori è importante. Analizziamoli di volta in volta.

Nota: cercate un integratore conveniente che soddisfi tutti gli standard sopra indicati? Scegliete il nostro collagene da bere: date un’occhiata ai prodotti premium attualmente disponibili.

Come si applica il collagene sulla pelle?

Secondo le raccomandazioni del produttore, che di solito sono una volta al giorno, a qualsiasi ora del giorno (o della notte). Se si assume collagene sulla pelle sotto forma di shot, agitare il flacone prima dell’uso. Nel caso di una bustina, sciogliere il contenuto e bere l’intera porzione di integratore in una volta sola. E se si assumono, ad esempio, due shake da 5.000 mg ciascuno invece di una singola dose da 10.000 mg, si possono bere entrambe le porzioni in una volta sola o distribuirle in diverse porzioni nello stesso giorno. Ricordate che potete sempre contattare il produttore se avete bisogno di chiarire i vostri dubbi. Ordinate da noi? Ottimo! Siamo a vostra disposizione via e-mail o tramite un messaggio sui social media!

Nota: troverete il collagene in polvere nella nostra gamma – scegliete il prodotto fai-da-te sotto forma di comoda bustina e portatelo sempre con voi, in qualsiasi circostanza!

Gli effetti su cui potete contare utilizzando il nostro collagene per la pelle

Rassodare, rassodare, levigare la pelle e ripristinare l’idratazione. Inoltre, rallenta il processo di invecchiamento e ha persino un leggero effetto lifting. Come ogni integratore, il collagene purtroppo non fermerà il tempo per sempre, ma vi aiuterà ad avere un aspetto magnifico, anche se i vostri 25 anni sono ormai lontani! Sfruttate il suo potenziale naturale come parte della vostra cura di sé. Scegliete il prodotto giusto con una buona composizione e prendetevi cura di voi stessi dall’interno.

Bibliografia

[1] H. Ciborowska, A. Rudnicka, Dietetyka: żywienie zdrowego i chorego człowieka, PZWL, Warszawa 2016, s. 101. 

[2] Collagen [w:] The Nutrition Source, Harvard T. H. Chan, dostęp online: https://www.hsph.harvard.edu/nutritionsource/collagen/, data dostępu: 23.11.2023. 

[3] Ibidem.

[4] Szu-Yu Pu, Ya-Li Huang, Chi-Ming Pu, Yi-No Kang, Khanh Dinh Hoang, Kee-Hsin Chen, Chienfeng Chen, Effects of Oral Collagen for Skin Anti-Aging: A Systematic Review and Meta-Analysis, źródło online: https://www.mdpi.com/2072-6643/15/9/2080, data dostępu: 23.11.2023. 

[5] Hend Al-Atif, Collagen Supplements for Aging and Wrinkles: A Paradigm Shift in the Fields of Dermatology and Cosmetics, źródło online: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8824545/, data dostępu: 23.11.2023

[6] Ibidem. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *